MITT 2018: Taormina vola in Russia per partecipare alla fiera internazionale del turismo di Mosca

La città di Taormina e i suoi operatori turistici si preparano anche quest’anno a partecipare alla 25ª edizione della Moscow International Travel and Tourism Exhibition (Mitt), in programma dal 13 al 15 marzo 2018 nei padiglioni di Expocentre a Mosca. Con oltre 1.600 aziende partecipanti provenienti da tutto il mondo, la MITT è il punto […]

La città di Taormina e i suoi operatori turistici si preparano anche quest’anno a partecipare alla 25ª edizione della Moscow International Travel and Tourism Exhibition (Mitt), in programma dal 13 al 15 marzo 2018 nei padiglioni di Expocentre a Mosca.

Con oltre 1.600 aziende partecipanti provenienti da tutto il mondo, la MITT è il punto di incontro chiave per l’industria del turismo e un’opportunità per incontrare nuovi partner commerciali e clienti. Gli organizzatori di questo grande evento internazionale dedicato al turismo, infatti, ogni anno lavorano per favorire l’ampliamento della rete dei contatti tra gli addetti ai lavori, con l’obiettivo di avvicinare sempre di più il mercato russo all’offerta turistica dei diversi paesi.  

Dopo un periodo di flessione i russi sono tornati a viaggiare e i numeri ora sono in crescita. Ciò rapprensenta una buona opportunità per il Belpaese, e in particolare per la Sicilia, che si conferma una delle mete preferite dai turisti russi, grazie alla loro predilezione per i climi caldi, il buon cibo, la moda e la cultura italiana.

Tre giorni di incontri B2B e workshop formativi, in cui si spazierà dal marketing digitale alle nuove tecnologie, fino all’analisi del mercato, consentiranno ai partecipanti di aumentare la consapevolezza della propria destinazione, presentare i loro nuovi programmi e materiali informativi stabilendo rapporti con nuovi partner in modo da aumentare e migliorare costantemente la gamma dei servizi destinati al turista russo.

L’evento del venticinquesimo anniversario della MITT vedrà la partecipazione di espositori provenienti da quasi tutti i paesi europei e del Mediterraneo, dal Medio Oriente, dall’Asia, dalle Americhe e dall’Africa. Molti paesi e regioni hanno confermato stand di gruppo: Azerbaigian, Bulgaria, Catalogna, Croazia, Cuba, Cipro, Repubblica Ceca, Repubblica Dominicana, Dubai, Egitto, Goa, Grecia, India, Italia, Israele, Giamaica, Giordania, Karnataka, Macao, Maldive, Malta, Montenegro, Marocco, Nepal, Norvegia, Palestina, Portogallo, Sarajevo, Serbia, Sharjah, Slovacchia, Slovenia, Egeo meridionale, Spagna, Sri Lanka, Sudafrica, Taiwan, Tanzania e Tunisia. Gli stands comprenderanno alberghi, compagnie aeree, compagnie di autonoleggio e altre società di servizi di viaggio.

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *