La “Notte dei Musei” a Catania

“Notte dei Musei” un appuntamento che si rinnova anche nel mese di giugno nella splendida Catania. A partire dalle ore 19.00 del 24 giugno chiese e palazzi storici del centro resteranno aperti con iniziative culturali e percorsi tematici nel cuore della città. Turisti e cittadini avranno l’occasione di trascorrere una serata all’insegna della cultura, visitando […]

“Notte dei Musei” un appuntamento che si rinnova anche nel mese di giugno nella splendida Catania. A partire dalle ore 19.00 del 24 giugno chiese e palazzi storici del centro resteranno aperti con iniziative culturali e percorsi tematici nel cuore della città. Turisti e cittadini avranno l’occasione di trascorrere una serata all’insegna della cultura, visitando a prezzi ridotti o, in molti casi, gratuitamente, le principali attrattive catanesi.

A libera fruizione

Palazzo della Cultura (Via Vittorio Emanuele, 121) | Basilica Santuario Parrocchia Maria SS. Annunziata al Carmine (Piazza Carlo Alberto, fera o luni) | Autobooks comunale | Chiesa San Nicolò l’Arena (ingresso libero Chiesa e concerto sul sagrato della Chiesa) | Zo centro culture contemporanee sala grigia (Piazzale Asia, 6) | Piazza Università | Itinerario: Tesori artistici ed architettonici nascosti dai vicoli della Pescheria a piazza Mazzini

A pagamento

Palazzo della Cultura – Mostra Escher (Via Vittorio Emanuele, 121) | Castello Ursino | Museo Belliniano (Piazza S. Francesco d’Assisi, 3) | Museo Emilio Greco (Piazza S. Francesco d’Assisi, 3) | Chiesa San Nicolò l’Arena (percorso di gronda e visite guidate della chiesa) | Cattedrale Badia di Sant’Agata (Via Vittorio Emanuele, 184) | Terme Achilliane (Piazza Duomo) | Museo Diocesano | Chiesa e Cripta di S. Gaetano alle Grotte | Chiesa Sant’Agata La Vetere | Santuario Sant’Agata al Carcere | Cripta di S. Euplio Monastero dei Benedettini | Museo di Archeologia dell’Università (Palazzo Ingrassia ) | Museo LUDUM Science Center | Itinerario: Alla scoperta della Giudecca | Itinerario: La città dei benedettini: da Donato Dal Piano a Stefano Ittar

 

Lascia un commento

Il tuo indirizzo email non sarà pubblicato. I campi obbligatori sono contrassegnati *